CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Allenarsi almeno 4 volte a settimana può aumentare la massa del ventricolo sinistro e prevenire eventi cardiovascolari

Fonte: American College of Cardiology, 60° Scientific Session 2011, New Orleans.

Queste sono le conclusioni dello studio elaborato dai ricercatori del Texas coordinati dal dott Benjamin Levine. Lo studio ha incluso 121 soggetti sani, senza evidenza di malattia cardiaca che erano sedentari o eseguivano attività fisica con regolare periodicità. I 59 partecipanti sedentari sono stati reclutati dal Dallas Heart Study, e i 62 che eseguivano attività fisica con costanza sono stati reclutati principalmente dall’Aerobics Center Longitudinal Study, studio che ha valutato modelli di attività fisica svolta con regolare periodicità per oltre 25 anni. Nell’ambito degli “atleti”, quei soggetti con più di 65 anni, sono stati stratificati in 4 gruppi di esercizio in base alla loro grado di allenamento: i “non allenati” (meno di 2 volte a settimana), gli "atleti casual" (2 o 3 volte a settimana), i "praticanti assidui" (4 o 5 volte a settimana), e "gli atleti Masters" (6 o 7 volte a settimana). Per valutare la massa ventricolare sinistra è stata utilizzata la risonanza magnetica cardiaca. Lo studio ha riscontrato una massa cardiaca ridotta nei soggetti sedentari in rapporto alla loro età, mentre è aumentata nei soggetti che si allenavano; inoltre, è stato rilevato che i praticanti assidui e gli atleti Masters avevano un cuore con una massa che era simile o superiore a quella dei giovani sedentari. "I dati suggeriscono che, se siamo in grado di identificare le persone di mezza età, tra i 45 e i 60 anni, e gli imponiamo di fare attività fisica per 4-5 volte a settimana, questo può permetterci di evitare a tali soggetti di andare incontro a patologie cardiovascolari della vecchiaia, inclusa l’insufficienza cardiaca", ha concluso il dott. Levine.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA