CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

GLP-1, ma non GIP come bersaglio per il trattamento del diabete

Fonte: Diabetes 2011; 60(4): 1270-1276.

Il peptide 1 glucagone simile (GIP) è un'incretina con un’attività insulinotropica, per questo viene utilizzato come bersaglio per il trattamento del diabete mellito di tipo 2. Questa azione non è stata dimostrata per il polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (GIP). Questo studio ha valutato se GIP può alterare l’attività insulinotropica di GLP-1; a questo scopo sono stati arruolati 12 pazienti con diabete mellito di tipo 2 (9 uomini e 3 donne), di 61 ± 10 anni, con un BMI di 30.0 ± 3.7 kg/m2 e un’HbA1c di 7.3 ± 1.5%. Ai pazienti è stata somministrata un’infusione intravenosa di: GLP-1(7-36)-amide (1.2 pmol·kg(-1)·min(-1)), o GIP (4 pmol·kg(-1)·min(-1)), o GLP-1 più GIP, o placebo dopo un digiuno di 12 ore (con almeno un giorno di distanza tra un trattamento e l’altro). Sono stati valutati la glicemia capillare, l’insulinemia plasmatica, i livelli di C-peptide, di glucagone, di GIP, di GLP-1, e di acidi grassi liberi (FFA). La somministrazione di GLP-1 ha ridotto la glicemia da 10.3 a 5.1 ± 0.2 mmol/L, ha stimolato la secrezione insulinica (insulina, C-peptide, P<0.0001) e ridotto quella di glucagone (P=0.009). GIP ha ridotto solo di poco la glicemia (P=0.0021) e i livelli di insulina e C-peptide sono stati stimolati ad un livello inferiore rispetto a GLP-1 (P<0.001). La somministrazione contemporanea di GIP e GLP-1 non ha ulteriormente potenziato l’attività insulinotropica di GLP-1, anzi la soppressione del glucagone indotta da GLP-1 è stata antagonizzata da GIP. Quindi GIP non è in grado di amplificare gli effetti insulinotropici e ipoglicemizzanti di GLP-1, confermando che il vero obiettivo terapeutico per il trattamento del diabete mellito di tipo 2 deve mirare alla preservazione di GLP-1.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA