CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Un lieve ipotiroidismo contribuisce in modo indipendente allo sviluppo di coronaropatia

Fonte: European Journal of Endocrinology DOI: 10.1530/EJE-11-0014.

Queste sono le conclusioni dello studio condotto da H. Chang, della Yonsei University di Seoul e dai suoi colleghi. Inoltre, i ricercatori concludono affermando anche che gli uomini con ipotiroidismo subclinico, stadiati ad un livello di rischio intermedio-alto di sviluppare CAD, hanno spesso una CAD sottostante rispetto ai soggetti eutiroidei. Partendo dal presupposto che le malattie cardiovascolari (CVD) si sviluppano più rapidamente in presenza di ipotiroidismo manifesto e non essendo chiaro il ruolo di un lieve ipotiroidismo come un fattore di rischio per malattie cardiovascolari, i ricercatori dello studio si sono proposti di esplorare l'associazione tra ipotiroidismo subclinico (ISC) e malattia coronarica (CAD), rilevata tramite TC coronarica (TC), in soggetti apparentemente sani. I ricercatori hanno arruolato retrospettivamente 2.404 soggetti asintomatici sottoposti a TC cardiaca con un rischio intermedio-alto (a 10 anni ≥ 10%) di sviluppare CAD, ma senza CAD nota o malattie della tiroide. Durante la TC è stato eseguito il punteggio del calcio coronarico (CAC) e valutata la presenza di placche (CAD), considerando stenosi ≥ 50% come indicativo di CAD ostruttiva. Dei 2.404 soggetti, 2.355 soggetti erano eutiroidei (53 ± 9 anni, 83 femmine) e 49 presentavano ISC (58 ± 12 anni, 7 femmine). CAD e CACS > 100 erano più prevalenti nei soggetti ISC rispetto ai soggetti eutiroidei (UE) (UE vs ISC: CAD, 948 (40,6%) vs 31 (63,3%), p=0,002; CACS> 100, 239 (10,3%) vs 10 (20,4%), p=0,031). ISC era anche un fattore di rischio indipendente per CAD, dopo un analisi multivariata (odds ratio: 2,125, IC 95%: 1,049-4,307, p=0,036).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA