CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

BNP: un accurato predittore di mortalità

Fonte: American Journal of Medicine Volume 124, Issue 5, Pages 444-452.

In pazienti non selezionati aventi dolore toracico, il BNP è un predittore di mortalità in modo indipendente da e con più accuratezza rispetto a la Troponina T, anche se non è utile nella diagnosi precoce di IMA (infarto miocardico acuto). Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott Philip Haaf (Dipartimento di Internal Medicine, University Hospital, Basel, Svizzera) ed i suoi colleghi che, partendo dal presupposto che il BNP (peptide natriuretico di tipo B) viene rilasciato precocemente in caso di ischemia, si sono proposti di indagare se questo peptide potesse essere un parametro utile nella diagnosi precoce di IMA e nella stratificazione del rischio di paziente con dolore toracico. In uno studio prospettico, internazionale, multicentrico i ricercatori hanno arruolato 1.075 pazienti non selezionati con dolore toracico e li hanno seguiti per un follow up a lungo termine in merito al parametro mortalità. La diagnosi finale era posta da due cardiologi indipendenti tra loro e solo in 168 casi (16%) era di IMA. I livelli di BNP all'ingresso in pazienti con IMA erano più alti rispetto ai pazienti con altre diagnosi (media 224 pg/mL vs. 56 pg/mL, P<0.001), ma in questi l'accuratezza diagnostica del BNP quantificata dall'AUC (area sotto la curva) (0.74; 95% intervallo di confidenza [CI], 0.70-0.78) era più bassa rispetto alla TnT (troponina T) cardiaca (AUC 0.88; 95% CI, 0.84-0.92; P<0.001). La mortalità ad un anno aveva una percentuale di frequenza dello 0.5% nel primo, 2.1% nel secondo, 7.0% nel terzo e 22.9% nel quarto quartile di BNP (P<0.001), evidenziando come il BNP fosse un predittore di mortalità per tutte le cause indipendentemente da e più accurato de la TnT: rispettivamente AUC 0.81 (95% CI, 0.76-0.86) versus AUC 0.70 (95% CI, 0.62-0.77) P<0.001.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA