CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

HIV e scompenso cardiaco

Fonte: Arch Intern Med. 2011;171(8):737-743.

Se il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) sia un fattore di rischio per scompenso cardiaco non è chiaro anche perché la concomitante presenza di malattie coronariche e di consumo di alcol in questa popolazione può confondere la possibile associazione. È stato quindi condotto uno studio retrospettivo di coorte di veterani con infezione da HIV (28,2%) o meno arruolati nello Aging Veterans Cohort Study Virtual (COV-VC) e nel Large Health Study of Veteran Enrollees (LHS) (LHS) dal 1° gennaio 2000 al 31 luglio 2007. Durante una mediana di 7,3 anni di follow-up, si sono verificati 286 casi di scompenso cardiaco. Dopo correzione per età e razza/etnia, i casi di scompenso cardiaco tra i veterani affetti da HIV e non infetti da HIV sono stati rispettivamente del 7,12 (95% intervallo di confidenza [CI], 6,90-7,34) e 4,82 (95% CI, 4,72-4,91) per 1.000 anni-persona. In confronto con i veterani non infetti da HIV, quelli infetti da HIV hanno mostrato un aumentato rischio di scompenso cardiaco. Questa associazione persisteva anche tra i veterani che non avevano storia di eventi di malattia cardiaca coronarica o una diagnosi legata all'abuso di alcool o di altre dipendenze prima dello scompenso cardiaco. In confronto con i veterani non infetti da HIV, coloro che erano affetti da HIV con un virus dell'immunodeficienza umana di tipo 1 (HIV-1) e mostravano un livello di RNA di 500 o più copie/mL presentavano un rischio più elevato di scompenso cardiaco, assente invece in coloro che avevano un livello di RNA inferiore a 500 copie/mL. In conclusione, questi dati suggeriscono che l'infezione da HIV è di per sé un fattore di rischio per lo scompenso cardiaco e, in particolare, lo è anche la presenza o meno di replicazione virale.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA