CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Non basta consigliare l’attività fisica, meglio programmarla!!!

Fonte: JAMA 2011; 305(17): 1790-1799.

Questa metanalisi ha valutato gli effetti di un regime di esercizio fisico controllato e organizzato (aerobico, di resistenza o entrambi), rispetto a semplici consigli di praticare attività fisica con o senza indicazioni nutrizionali sul valore di emoglobina glicata (Hba1c). Sono stati inclusi 47 studi, per un totale di 8.538 pazienti. Un esercizio fisico ben programmato ha portato ad una riduzione dei valori di Hba1c di -0.67% (95% intervallo di confidenza da -0.84% a -0.49%) rispetto ai pazienti di controllo. In più l’esercizio fisico controllato aerobico è stato associato ad una riduzione di Hba1c di -0.73% (95% CI, da -1.06% a -0.40%), l’esercizio programmato di resistenza a una riduzione di -0.57% (95% CI, da -1.14% a -0.01%) e i due esercizi combinati a una riduzione di -0.51% (95% CI, da -0.79% a -0.23%) rispetto ai controlli. Un esercizio programmato di durata maggiore di 150 minuti per settimana è stato associato con una riduzione di Hba1c di 0.89%, mentre quello inferiore a 150 minuti dello 0.36%. I soli consigli di praticare l’attività fisica, invece, hanno portato a una riduzione di Hba1c di -0.43% (95% CI, da -0.59% a -0.28%) rispetto ai controlli. I consigli di praticare attività fisica combinati con le indicazioni di seguire una dieta corretta hanno portato a una riduzione di Hba1c di -0.58% (95% CI, da -0.74% a -0.43%) rispetto ai controlli. Quindi un esercizio fisico programmato è più efficace nel migliorare I valori di Hba1c rispetto ai soli consigli di praticare attività fisica.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA