CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Livelli elevati di markers infiammatori a braccetto con sintomi depressivi nei pazienti con scompenso

Fonte: American Heart Journal  published online 12 May 2011.

Livelli elevati dei markers infiammatori sono indipendentemente associati con sintomi depressivi nei pazienti con SC (insufficienza cardiaca). Queste sono le conclusioni del dott Peter Johansson (Department of Cardiology, Linköping University Hospital, Linköping, Svizzera) e dei suoi colleghi che hanno evidenziato, inoltre, che non esiste una chiara relazione tra infiammazione e sintomi depressivi in condizioni basali e durante i 18 mesi di follow-up successivi all’episodio di SC. Nei pazienti con SC è comune il riscontro di sintomi depressivi che possono essere associati ad infiammazione e nessuno studio ha esaminato l'associazione trasversale e prospettica tra questi due parametri. Partendo da questo presupposto i ricercatori hanno voluto descrivere se le citochine interleuchina-6 (IL-6) e la proteina C-reattiva (CRP) fossero associati a sintomi depressivi in pazienti ricoverati per SC. Nello studio COACH sono stati inclusi 517 soggetti ricoverati per SC e di questi venivano raccolti dati quali: i markers di infiammazione (IL-6 e CRP) ed i sintomi depressivi madiante la scala CESD (Center for Epidemiological Studies Depression-Scale). I pazienti con SC e sintomi depressivi (n = 208, 40%) avevano livelli plasmatici significativamente più alti di IL-6 (in media 12.8 pg/mL vs 11.0 pg/mL, P=0.018) e di CRP (media 2.4 mg/mL vs 2.1 mg/mL, P=0.03) rispetto ai pazienti con SC che non presentavano sintomi depressivi. Inoltre, un piccolo effetto negativo (β = -0,18, P<0.05) è stato trovato tra i valori dei markers di infiammazione al basale e la variazione dei sintomi depressivi durante i 18 mesi di follow-up.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA