CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Dabigatran e sanguinamento.. Nuovi dati dal RE-LY!

Fonte: Circulation 2011; 123: 2363-2372.

A tutti è noto lo studio RE-LY che ha evidenziato una non inferiorità del dabigatran (nello studio 110 mg/2 volte al giorno o 150 mg/2 volte al giorno) vs warfarin nella prevenzione dello stroke in pazienti con fibrillazione atriale non valvolare. Ma sul sanguinamento in particolari sottogruppi non sappiamo ancora tantissimo. Ho assistito a molte conferenze sul dabigatran ed ho sempre avuto la sensazione che la platea fosse sempre convinta che in qualche modo il dabigatran facesse sanguinare meno del warfarin. Vediamo cosa ci racconta questa sotto-analisi del RE-LY. Se confrontato a warfarin, il dabigatran 110 mg/2 volte die è stato associato in generale ad una minore inciddenza di sanguinamenti (2.87% vs 3.57%: p=0.002), mentre il dabigatran 150 mg/2 volte die è stato associato ad una uguale incidenza di sanguinamento (3.31% versus 3.57%; P=0.32). Si è osservata, tuttavia, una interazione età-correlata, tale per cui il dabigatran 110 mg ha avuto un miglior profilo di safety (sempre riguardo i sanguinamenti ovviamente) nei pazienti più giovani (<75 anni), mentre negli over 75 anni l'incidenza di sanguinamenti è stata del tutto sovrapponibile (4.43% versus 4.37%; P=0.89). Riguardo al dabigatran 150 mg si è avuto una minor incidenze di sanguinamenti nei pazienti con meno di 75 anni (analogamente al 110 mg quindi) , ma negli over 75 anni si  è osservato un trend di maggior sviluppo di emorragie maggiori anche se non significativo (5.10% versus 4.37%; P=0.07). L'interazione con l'età è stata evidente in particolare per le emorragie extracraniche ma non le per intracraniche che si sono verificate meno rispetto al warfarin a prescindere dall'età.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA