CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Eventi long term dei defibrillatori per CRT: il Clinical Service Project

Fonte: Circulation 2011; 123: 2526-2535.

Studio tutto italiano sugli eventi a lungo termine in soggetti sottoposti all’impianto di defibrillatori per la terapia di resincronizzazione (CRT-D). E’ ben nota l’assenza di dati a lungo termine sulle complicanze nel lungo periodo di questo genere di device e per questo motivo un gruppo di 117 centri italiani partecipanti al Clinical Service Project, ha raccolto dati da 3.253 pazienti sottoposti con successo ad impianto di CRT-D e seguiti per un periodo medio di 18 mesi. I risultati del trial hanno mostrato eventi correlati al device in 416 soggetti arruolati nello studio, 390 dei quali hanno subito un intervento chirurgico per la revisione del device. Quattro anni dopo l’impianto, il 50% dei pazienti è stato sottoposto a intervento chirurgico per problemi di batteria del device ed il 14% per eventi non previsti. Le infezioni hanno riguardato l’1% anno dei pazienti con un incremento del rischio di infezioni che aumentava in caso di procedure di riposizionamento del device (hazard ratio, 2.04; 95% CI, da 1.01 a 4.09; P=0.045). Tuttavia, gli eventi correlati al device non si sono dimostrati associati con un peggioramento degli outcome clinici e il rischio di morte è stato paragonabile nei soggetti con e senza revisioni chirurgiche dell’impianto (hazard ratio, 0.90; 95% CI, da 0.56 a 1.47; P=0.682). In conclusione si può affermare che nella pratica clinica gli eventi correlati al device sono più frequenti negli impianti per CRT che negli impianti di defibrillatori a una o a doppia camera. Inoltre, tali complicanze della CRT-D sono gestite attraverso un intervento chirurgico con maggiore frequenza. Tuttavia, tali maggiori interventi e complicanze non si traducono in un peggioramento degli outcome clinici.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA