CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Riduzione della pressione arteriosa nei diabetici: impatto su ictus e infarto miocardico

Fonte: Journal of Hypertension: July 2011 - Volume 29 - Issue 7 - p 1253-1269.

Le linee guida consigliano un controllo intensivo della pressione arteriosa nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, tuttavia l'impatto di questa strategia sugli eventi è incerta. Questa metanalisi ha analizzato l’effetto della riduzione della pressione arteriosa sul rischio di infarto miocardico e ictus nei pazienti diabetici. A tal fine sono stati selezionati studi che hanno confrontato diverse terapie e diverse strategie per il controllo della pressione. Sono stati valutati un totale di 73.913 pazienti con diabete (295.652 pazienti-anno di esposizione) in 31 studi clinici randomizzati di intervento. Complessivamente il trattamento sperimentale ha ridotto il rischio di ictus del 9% (p=0,0059) e quello di infarto miocardico del 11% (p=0,0015). Il controllo maggiore della pressione arteriosa, rispetto a un controllo più blando, ha ridotto il rischio di ictus del 31% mentre la riduzione del rischio di infarto miocardico non ha raggiunto la significatività. Il rischio di ictus è diminuito del 13% per ogni 5 mmHg di riduzione della pressione arteriosa sistolica e di 11,5% per ogni 2 mmHg riduzione della pressione diastolica. Al contrario, il rischio di infarto miocardico non ha mostrato alcuna associazione con l'entità della riduzione della pressione arteriosa. In conclusione, nei pazienti con diabete, la protezione dall’ictus aumenta con l'entità della riduzione della pressione arteriosa mentre tale relazione non è stata rilevata per l’infarto miocardico.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA