CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

TC multidetector: diagnosi e stratificazione del rischio dell'embolia polmonare acuta con un singolo test

Fonte: European Heart Journal Volume 32, Issue 13 Pp. 1657-1663.

Nei pazienti con embolia polmonare acuta (EP) la disfunzione ventricolare destra all'ecocardiogramma è associata ad un aumento della mortalità ospedaliera. Per la disfunzione ventricolare destra è stata sfruttata la tomografia computerizzata multidetettore (MDCT) usando l'ecocardiografia come standard di riferimento. Il rapporto dimensionale destro-sinistro ventricolare ≥ 0.9 in MDCT ha una sensibilità del 92% per la disfunzione del ventricolo destro [intervallo di confidenza al 95% (CI) 88-96]. Complessivamente, 457 pazienti sono stati inclusi nello studio: 303 avevano disfunzione ventricolare destra al MDCT. In ospedale la morte od il peggioramento del quadro clinico si è verificata in 44 pazienti e in 8 pazienti senza disfunzione ventricolare destra al MDCT (14,5 vs 5,2%, p <0,004). Il valore predittivo negativo della disfunzione ventricolare destra per la morte a causa di PE è stata del 100% (95% CI 98-100). La disfunzione ventricolare destra al MDCT era un predittore indipendente di morte ospedaliera o di deterioramento clinico nella popolazione generale [hazard ratio (HR) 3,5, IC 95% 1,6-7,7, p = 0,002] anche in pazienti emodinamicamente stabili (HR 3,8, 95 CI 1,3-10,9%, p = 0,007).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA