CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Dapagliflozin: meglio se combinato con metformina!

Fonte: 71st Scientific Sessions 2011 American Diabetes Association.

Durante l’ADA di San Diego si è parlato anche di dapagliflozin che, in combinazione con metformina, ha dimostrato di essere più efficace nel ridurre i livelli di glicemia rispetto ai due agenti somministrati in monoterapia in pazienti affetti da diabete mellito di tipo 2 di recente diagnosi. Dapagliflozin appartiene alla nuova classe degli inibitori della proteina di trasporto del sodio-glucosio (SGLT2), al momento è sotto valutazione da parte della Food and Drug Administration (FDA). Dapagliflozin inibisce il riassorbimento renale di glucosio, ne promuove l’escrezione urinaria e ha un’azione indipendente dalla secrezione insulinica. Dapagliflozin (5 mg o 10 mg) è stato valutato in combinazione con metformina e paragonato ai due agenti somministrati singolarmente. In un primo studio sono stati somministrati dapagliflozin 5 mg + metformina o dapagliflozin 5 mg in monoterapia o metformina in monoterapia. In un altro studio, invece, dapagliflozin 10 mg + metformina o dapagliflozin 10 mg in monoterapia o metformina in monoterapia. Entrambi gli studi hanno avuto una durata di 24 settimane e il gruppo trattato con la terapia combinata ha avuto una maggiore riduzione di emoglobina glicata (-2.05% per dapagliflozin 5 mg e -1.98 per i 10 mg). Dopo 24 settimane, il 52.4% dei pazienti in terapia con la combinazione aveva un livello di emoglobina glicata ≤ 7% rispetto al 34.6% dei pazienti trattati con la sola metformina e il 22.5% trattati con il solo dapagliflozin 5 mg. Risultati simili si sono ottenuti con il 10 mg. Dapagliflozin 10 mg ha anche portato ad una maggiore riduzione del peso corporeo rispetto a metformina. Il difetto di dapagliflozin è che, proprio per il suo meccanismo d’azione, porta ad una maggiore incidenza di infezioni delle vie urinarie, sono in corso, inoltre, studi per valutare la sua sicurezza dal punto di vista cardiovascolare.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA