CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Cosa succede al ventricolo destro dopo una ultramaratona?

Fonte: Circulation Cardiovascular Imaging 2011 4(3): 220-227.

In questo studio sono stati valutati gli effetti sulla funzione ventricolare di uno sforzo fisico intenso e prolungato, che come noto, può incidere in particolare modo sulla funzionalità del ventricolo destro. Sono stati studiati 16 atleti dopo una corsa di 161 km mediante ecocardiografia standard e speckle tracking, valutando le dimensioni, la frazione di eiezione ventricolare destra e sinistra. Le dimensioni del ventricolo destro sono risultate incrementate dopo la gara (tratto di efflusso VD da 32 a 35 mm, P=0.002; tratto di afflusso VD da 42 a 45 mm, P=0.027) così come l'indice di eccentricità del ventricolo sinistro (da 1.03 a 1.13, P=0.006). Lo strain dl ventricolo destro RV ([epsilon]) era invece significativamente ridotto nel post-gara (da -27% a -24%, P=0.004). Questo studio quindi suggerirebbe un effetto in acuto sul ventricolo destro dell' attività fisica di endurance estrema.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA