CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Algoritmo migliorato per rilevare l'accumulo di liquido attraverso il monitoraggio dell'impedenza intratoracica nei pazienti con dispositivi impiantabili

Fonte: Journal of Cardiac Failure 17, 7, 569-576.

Il monitoraggio del fluido mediante la valuazione dell’impedenza toracica ha dimostrato di predire il peggioramento dell'insufficienza cardiaca nei pazienti con dispositivi impiantabili. I ricercatori coordinati dal dott. W.H.Wilson Tang della Cleveland Clinic, Ohio, hanno sviluppato e validato un algoritmo modificato per identificare il peggioramento dello scompenso cardiaco utilizzando impedenza intratoracica. L'algoritmo è stato sviluppato utilizzando i dati rilevati su 81 soggetti con insufficienza cardiaca per una media di 259 giorni di follow-up. Il dispositivo ha misurato l'impedenza giornalmente per determinare un indice di fluido. Un gruppo controllo ha incluso 326 pazienti con un dispositivo di terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT-D) seguiti per una media di 333 giorni di follow-up (gruppo 1) e 104 pazienti con defibrillatore (ICD) seguiti per una media di 520 giorni ( gruppo 2). Ai medici ed ai pazienti del gruppo 2 non è stato permesso di vedere i dati di impedenza. Il criterio di valutazione era il riscontro di eventi di scompenso cardiaco (ospedalizzazione o visite al pronto soccorso). La sensibilità è stata definita come la percentuale di episodi di insufficienza cardiaca preceduta dal superamento della soglia predefinita (60 Ω-d) dell’inidice di flusso nelle ultime 2 settimane. Rilevamenti inspiegabili sono stati identificati come superamento della soglia, in assenza di eventi, entro 2 settimane. L'algoritmo modificato ha significativamente ridotto rilevamenti inspiegabili del 30% (P<0.001) rispetto al gruppo 1, e del 43% (P<0.001) rispetto al gruppo 2. La sensibilità non è cambiata significativamente in qualsiasi gruppo.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA