CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

GARFIELD registry: 1 paziente su 3 con FA, ad alto rischio di stroke, non è in terapia anticoagulante!!

Fonte: ESC Congress 2011, Parigi.

I dati provenienti dalla coorte I del registro GARFIELD (Global Anticoagulant Registry in the FIELD) sono veramente molto allarmanti. Tra i pazienti affetti da fibrillazione atriale (FA), ad alto rischio di stroke, 1 su 3 non assume anticoagulanti!! Il GARFIELD coorte I è uno studio osservazionale, prospettico che coinvolge 50.000 pazienti affetti da FA e almeno un fattore di rischio addizionale per stroke da più di 6 anni. Tutti i pazienti coinvolti nel registro sono candidati a terapia anticoagulante. Da settembre 2011 il GARFIELD coorte II arruoelrà pazienti in oltre 1.000 centri da più di 50 diversi paesi in tutto il mondo. L'analisi presentata all'ESC 2011 di Parigi riguarda 9.288 soggetti della coorte I del registro. l'81% dei pazienti presentava un rischio elevato di stroke con uno score CHA2DS2-VASc >2. Nonostante la forte raccomandazione delle linee guida al trattamento di questo tipo di pazienti con anticoagulanti, a meno che non siano controindicati per eccesso di rischio di sanguinamento, solo il 64% era in terapia con warfarin. Anche utilizzando il CHADS2 score che abbassa al 55% la quota di pazienti ad alto rischio, solo il 33% era in terapia anticoagulante. Ajay Kakkar, direttore del Thrombosis Research Institute di Chelsea a Londra, ha commentato che ancora troppi pazienti affetti da FA e ad alto rischio sono esposti a stroke e a tromboembolismo sistemico. Dovremo capire le ragioni di questa mancata adozione delle linee guida internazionali e sperare che nel prossimo futuro i nuovi anticoagulanti possano aiutarci ad ottimizzare il trattamento e la prevenzione.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA