CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Rischio di endocardite infettiva nei pazienti adulti con malattia cardiaca congenita

Fonte: European Heart Journal (2011) 32, 1926-1934.

Il rischio di endocardite infettiva negli adulti con malattia cardiaca congenita è aumentato, tuttavia mancano stime empiriche del rischio. Questo studio ha cercato di prevedere il verificarsi di endocardite infettiva nei pazienti con malattia cardiaca congenita nel passaggio dall'infanzia all'età adulta. Sono stati identificati i pazienti adulti con malattia cardiaca congenita dal registro nazionale CONCOR. I potenziali predittori includevano le caratteristiche del paziente, le complicazioni e gli interventi in età pediatrica. La misura di outcome era il verificarsi di endocardite batterica all'età di 40 e 60 anni. Il modello statistico è stato trasformato in un punteggio di rischio clinicamente applicabile. Di 10.210 pazienti, 233 (2,3%) hanno sviluppato endocardite infettiva in età adulta durante 220.688 pazienti-anno. I predittori di endocardite infettiva sono stati sesso del paziente, principale difetto cardiaco congenito, la presenza di difetti cardiaci multipli e tre tipi di complicazioni durante l'infanzia. Fino all'età di 40 anni, i pazienti con un basso rischio predetto (<3%) hanno avuto una incidenza osservata minore dell'1%, quelli con un alto rischio predetto (≥3%) hanno avuto un’incidenza osservata del 6%. Il modello, inoltre, ha dato previsioni accurate fino all'età di 60 anni. In conclusione, tra i giovani pazienti adulti con malattia cardiaca congenita, l'uso di sei semplici parametri clinici possono prevedere con precisione i pazienti a rischio relativamente basso o alto di endocardite infettiva. Se confermato in altre coorti, l'applicazione di questo modello di previsione può portare a una sorveglianza medica su misura e una migliore educazione riguardo l’endocardite infettiva nei pazienti adulti con malattia cardiaca congenita.

Scarica allegato in JPG - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA