CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Aliskiren in aggiunta al valsartan/HTC è sicuro ma senza efficacia significativamente maggiore

Fonte: American Journal of Cardiovascular Drugs 11(5): 327-333, October 1, 2011.

La riduzione della pressione arteriosa con l’aliskiren in aggiunta alla terapia con valsartan/HCT in ipertesi diabetici è numericamente maggiore rispetto al placebo, anche se non statisticamente significativa. Inoltre, l’aliskiren in questi pazienti è ben tollerato e non aumenta l’incidenza di eventi avversi rispetto al placebo. Il dott Drummond W. ed i suoi colleghi si sono proposti di valutare l’efficacia e la sicurezza dell’aliskiren in soggetti ipertesi e diabetici con una risposta inadeguata alla terapia con valsartan e idroclorotiazide. In questo studio i pazienti sono stati sottoposti ad un periodo di wash-out farmacologico da 1 a 4 settimane. Al termine di questo periodo sono stati selezionati 363 pazienti che presentavano un valore di DBPms (pressione diastolica media da seduti) ≥95mmHg e che quindi sono stati messi in terapia con valsartan 160mg per 2 settimane, seguite da 4 settimane di valsartan/HCT 160mg/25mg. Al termine del trattamento aggiuntivo i soggetti (n=328,il 90,4%) che presentavano ancora un valore di DBPms ≥85mmHg sono stati randomizzati (1:1) ad aliskiren 150mg (89.7%) o placebo (91.1%) per 6 settimane e successivamente ad aliskiren 300mg o placebo, rispettivamente, per altre 6 settimane. Alla 12° settimana la riduzione dei valori di DBP ms (aliskiren vs placebo: −5.8 vs −4.8mmHg; p=0.2767) ed in SBP ms (pressione sistolica media da seduti) (aliskiren vs placebo: −7.3 vs −4.8mmHg; p=0.0725) era numericamente maggiore nel gruppo aliskiren anche se non statisticamente significativa. Inoltre, una simile percentuale di incidenza di eventi avversi è stata documentata nei due gruppi: 34% nel gruppo aliskiren e 33% nel gruppo placebo.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA