CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Prasugrel: ottimo quando somministrato in maniera corretta..

Fonte: American Journal of Cardiology Volume 108, Issue 7 , Pages 905-911, 1 October 2011.

Il TRITON-TIMI 38 Trial ha dimostrato che il prasugrel è più efficace di clopidogrel in pazienti con sindrome coronarica acuta sottoposti ad angioplastica coronarica. Tuttavia, è noto che il farmaco sia "gravato" da una maggior incidenza di sanguinamenti. Per tale motivo, almeno in alcune categorie di persone, il farmaco risulta controindicato o somministrato in dose inferiore (pazienti con età >75 anni, <60 kg, con storia di pregresso ictus o TIA). Questa analisi ha riverificato i numeri del TRITON-TIMI 38 suddividendo l'intero campione in tre gruppi: dove il farmaco è indicato a dosaggio pieno (gruppo I), dove andrebbe somministrato a mezza dose (gruppo 2) e controindicato (gruppo 3), rideterminando gli end point e la safety del farmaco. Ebbene, questa nuova analisi ha evidenziato che il prasugrel, quando utilizzato a dosaggio pieno e non in pazienti a rischio (gruppo I quindi) ha un beneficio netto assolutamente molto significativo (8.3 vs 11.0%, HR 0.74, 95% IC 0.66 - 0.84, p <0.0001) e con solo un minimo aumento di sanguinamenti rispetto a clopidogrel. Tali benefici si sono prgressivamente attenuati nel gruppo 2 (15.3% vs 16.3%, HR 0.94, 0.76 - 1.18, p=0.61) e nel gruppo 3 con un aumento progressivo dei sanguinamenti. Pertanto, dove indicato e in assenza di categorie a rischio, il prasugrel si è dimostrato antiaggregante molto efficace e soprattutto anche sicuro.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA