CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Anziani bistrattati: meno terapie evidence based e più IMA!!

Fonte: American Heart Journal Volume 162, Issue 2 , Pages 283-290.e2, August 2011.

E' particolarmente evidente che i pazienti più anziani siano quelli che meno accedono alle terapie evidence based. I motivi alla base della scarsa aderenza alle linee guida internazionali, soprattutto negli anziani, sono molti e diversi e questo studio ha voluto analizzare l'aderenza alle linee guida nazionali americane e la mortalità ospedaliera dei pazienti anziani affetti da infarto del miocardio. I dati provengono dal Get With The Guidelines-Coronary Artery Disease (GWTG-CAD) data base che ha coinvolto 416 entri ospedalieri americani dal 2000 al 2009. Sono state misurate: l'impiego di terapie mediche evidence-based e l'incidenza di mortalità intraospedaliera post-IMA. Un totale di 156.677 pazienti sono entrati nell'analisi; 21,7% (n = 33.997) avevano più di 80 anni, 33,0% (n = 51.773) di età compresa tra 65 e 79 anni, e 45,3% (n = 70.907) di età compresa tra 18 e 64 anni. I pazienti più anziani avevano una prevalenza più alta di comorbilità rispetto ai più giovani e, purtroppo, lo studio ha rilevato che effettivamente con l'avanzare dell'età sia all'ammissione che alla dimissione, c'era una diminuzione dell'impiego di terapie evidence-based. Nell'analisi multivarata, con opportuni aggiustamenti, la mortalità dei pazienti con età superiore agli 80 anni era superiore alle coorti di pazienti più giovani (adjusted OR 3.4, 95% CI 3.2-3.8, P<0.0001). In conclusione quindi, c'è una ampia area di miglioramento sui pazienti più anziani in termini di impiego delle terapie evidence based. Probabilmente un utilizzo migliore delle terapie potrebbe riflettersi anche sulla mortalità.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA