CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Riduzione della frequenza cardiaca con ivabradina e qualità di vita

Fonte: European Heart Journal Volume 32, Issue 19 Pp. 2395-2404.

L'insufficienza cardiaca (HF) ha un impatto importante sulla salute e la qualità della vita (HQoL). L'obiettivo di questo sottostudio dello SHIFT era quello di valutare se la riduzione della frequenza cardiaca (HR) con ivabradina può tradursi in un aumento HQoL. La qualità di vita nei pazienti sintomatici con HF sistolica, trattati con terapia di base raccomandata, è stata valutata con il Kansas City Cardiomiopaty Questionnaire (KCCQ) contenente i seguenti parametri: punteggio complessivo (OSS) e punteggio clinico (CSS), analizzate al basale e a 4, 12 e 24 mesi. Sono stati valutati 1.944 pazienti (968 ivabradina e 976 placebo). A 12 mesi, l'incidenza di eventi clinici (morte per causa cardiovascolare o ospedalizzazione per insufficienza cardiaca) è risultata inversamente associata con punteggi KCCQ. L'ivabradina riduce del 10,1 HR bpm (corretto per il placebo, p <0,001) e KCCQ è migliorato di 1,8 e 2,4 per il CSS e l'OSS (corretto per il placebo, P=0,02 e P<0,01, rispettivamente); questi cambiamenti sono stati associati con la modifica HR per entrambi CSS (p<0,001) e OSS (P<0,001). Salute-qualità della vita correlata al follow-up era meglio preservata nel gruppo ivabradina rispetto al placebo; risultati meno significativi sono stati osservati nel gruppo placebo, con punteggi più bassi KCCQ (<50). In conclusione, nei pazienti con pressione sistolica HF, HQoL basso è associato ad un aumentato tasso di morte cardiovascolare o ospedalizzazione per insufficienza cardiaca. La riduzione di HR con ivabradina è associata a migliore qualità di vita. L'entità della riduzione di HR è legata al grado di miglioramento HQoL.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA