CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Fumo e coronaropatia: donne e uomini…tutto uguale?

Fonte: The Lancet, Volume 378, Issue 9799, 1297 - 1305, 8 October 2011.

La prevalenza del fumo di sigaretta nei sessi evidenzia il fenomeno del cambiamento, ormai continuo e progressivo, della clientela con un sempre maggior numero di donne fumatrici. Che il fumo sia correlato ad un innalzamento del rischio di coronaropatia è fuori di dubbio ma come questo si declini nei sessi è ancora abbastanza oscuro. Questo studio ha voluto cercare di colmare questa lacuna attraverso una metanalisi si studi prospettici, pubblicati tra il 1966 ed il 2010. Ovviamente nello studio sono stati considerati coorti di soggetti stratificati per sesso, con valutazione del rischio relativo (RR), con variabili associate per malattia coronarica e abitudine tabagica, soprattutto confrontate con popolazione non fumatrice. Sono stati revisionati 8.005 abstract con 26 articoli per un totale di 3.912.809 individui coinvolti e 67.075 eventi per malattia coronarica da 86 trial prospettici. Su un totale di ben 75 coorti (2,4 milioni di partecipanti), aggiustate per fattori di rischio coronarico, il rischio relativo RRR dei fumatori vs non fumatori era 1,25 (95% CI 1,12—1,39 , p<0·0001). Il rischio RRR aumenta di 2 punti percentuali per ogni anno di studio (p=0,003).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA