CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ipoglicemie e aumento della mortalità: una questione di riduzione della riserva di flusso miocardico

Fonte: Circulation 2011; 124: 1548-1556.

L’ipoglicemia è associata con un aumento della mortalità cardiovascolare ma ci sono molte ipotesi sui meccanismi che stanno alla base di questa relazione emersa dagli studi clinici. In questo studio è stata valutata l’ipotesi che la riserva di flusso miocardico (MBFR) possa diminuire durante gli stati di ipoglicemia. Tale ipotesi è stata analizzata in soggetti diabetici di tipo 1 (DM1) e in soggetti sani utilizzando l’ecocardiografia miocardica a contrasto. 28 volontari con DM1 e 19 controlli sani sono stati sottoposti a clamp iperinsulinemico per mantenere una euglicemia di 90 mg/dL [5.0 mmol/L] seguita da una ipoglicemia iperinsulinemica di 50 mg/dL [2.8 mmol/L] della durata di 1 ora ognuna. L’ecocardiografia a contrasto real-time è stata eseguita usando basse dosi di dipiridamolo e analizzando entrambe le fasi di euglicemia e ipoglicemia. Nei soggetti di controllo la MBFR è aumentata durante le fasi di euglicemia del 22% dal basale (coefficiente B 0.57; 95% CI, da 0.38 a 0.75; P<0.0001) e diminuita del 14% al di sotto del basale durante le fasi di ipoglicemia (coefficiente B −0.36; 95% CI, da −0.50 a −0.23; P<0.0001). Nei soggetti con DM1, nonostante i livelli basali di MBFR fossero più bassi rispetto ai soggetti sani del 14% (coefficiente B, −0.37; 95% CI, da −0.55 a −0.19; P=0.0002) le variazioni nella MBFR durante euglicemia o ipoglicemia erano simili a quelle fatte registrare per i soggetti sani. Inoltre le complicanze micro vascolari dei soggetti con DM1 erano associate ad una riduzione della MBFR del 24% (coefficiente B, −0.52; 95% CI, da −0.70 a −0.34; P<0.0001). In conclusione, gli stati di ipoglicemia riducono la riserva di flusso miocardico sia nei sani che nei soggetti con diabete mellito, dando una spiegazione fisiopatologica alla correlazione tra ipoglicemie e mortalità emersa dai grandi studi clinici.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA