CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Classe di pressione arteriosa e spessore intima-media carotideo

Fonte: Journal of Hypertension 2011, 29:2194-2200.

I dati relativi la pressione arteriosa (blood pressure, BP) ed il danno d'organo subclinico non sono riportati frequentemente in popolazioni con un tradizionale stile di vita 'non occidentale'. La rilevanza della stratificazione della BP per la prognosi cardiovascolare non è stata chiarita nei paesi a basso reddito: questo studio si è riproposto di studiare l'effetto della BP sullo spessore intima-media a livello delle carotidi (IMT) nell’Isola di Flores, in Indonesia. È stato condotto uno studio trasversale su 476 abitanti (uomini e donne) di Flores. La BP è stata classificata secondo le linee guida della European Society of Hypertension/ European Society of Cardiology. L'end point primario era la media dell’IMT carotidea misurata mediante ultrasonografia rispetto alla classe di BP. La BP sistolica variava da 94 a 250 mmHg, la diastolica da 50 a 125 mmHg. Il 35% della popolazione aveva 'ipertensione di grado I' o superiore, l’1,7% della popolazione era trattata con terapia anti-ipertensiva. L’IMT differiva significativamente a seconda delle classi di BP. L’IMT medio (± SEM) era rispettivamente 587,8 ​​(±9,3) micron, 621,5(±7,6) micron, 653,6(±10,5) micron, 717,9 (±14,0) micron e 750,1 (± 21,8) micron per le classi di BP definite ottimale, normale-alto, ipertensione di grado I, grado II e grado III. Dopo correzione per fattori di rischio cardiovascolare, i risultati non sono mutati significativamente. In conclusione è stata trovata una forte associazione tra classe di BP e l’IMT carotidea in pazienti naive di una popolazione con uno stile di vita tradizionale. Curiosamente, l'aumento di IMT è stato già osservato nella classe di BP definita normale-alta.

Scarica allegato in GIF - Download

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA