CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Trasfusioni ed insufficienza renale acuta in cardiochirurgia..

Fonte: Anesthesiology 2011. Vol 15 (3) 523-529.

L'insufficienza renale acuta (AKI) è un'importante e comune complicanza dopo chirurgia cardiaca e con impatto prognostico negativo sull'outcome dei pazienti. Due importanti fattori di rischio per AKI si sono dimostrati essere la presenza di anemia pre-operatoria e la trasfusione perioperatoria. In questo studio sono stati valutati 12.388 adulti sottoposti ad intervento di BPAC (by-pass aortocoronarico) e trasfusi con eritrociti concentrati (massimo 3 unità di emazie) nel giorno dell'intervento. E' stata poi valutata la presenza di anemia pre-operatoria (Hb<12.5 g/dl). L'AKI è stata definita come un peggioramento di oltre il 50% della funzione renale (calo del filtrato glomerulare) tra il pre-operatorio e la giornata 3 o 4 post operatoria. L'AKI ha avuto una incidenza del 4.1% nei pazienti anemici vs l'1.6% dei non anemici (p<0.0001). L'incidenza di AKI è stata poi proporzionale alla quantità di unità di emazie trasfuse e tale relazione è stata ancora più eclatante nei pazienti con anemia pre-operatoria (1.8% nei pazienti anemici non trasfusi fino al 6.6% in quelli trasfusi con 3 unità. P<0.0001). In conclusione, i pazienti con anemia pre-operatoria e sottoposti a chirurgia cardiaca, sono più suscettibili a rapidi deterioramenti della funzione renale e ad una insufficienza renale acuta, in particolare se soggetti a trasfusioni. Interventi che mirino a limitare l'uso di trasfusioni di emazie in tali pazienti andrebbero seriamente presi in considerazione.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA