CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ipertensione arteriosa polmonare: la terapia combinata non è superiore alla monoterapia!!

Fonte: American Journal of Cardiology Volume 108, Issue 8 , Pages 1177-1182, 15 October 2011.

In soggetti con Ipertensione Arteriosa Polmonare (IAP) la terapia combinata (CT) non è superiore alla monoterapia (MT), fatta eccezione per un lieve aumento della capacità di esercizio. Allo scopo di valutare se la MT con vasodilatatori fosse migliore della CT nel trattamento dell’IAP, il dott. Benjamin D.Fox ed i suoi colleghi hanno condotto una metanalisi che confrontava la MT e la CT. In questo studio sono stati inclusi 729 pazienti con IAP, da sei diversi studi randomizzati, e sono stati seguiti per un follow-up tra 12 e 16 settimane. I dati ottenuti hanno mostrato che rispetto alla MT, la CT aveva determinato, alla fine del follow-up, un modesto aumento della distanza percorsa al “six minutes walking test” (o test del cammino) (differenza media pesata 25,2 m, IC 95% [CI] 13,3-37,2), senza determinare una riduzione di mortalità (ratio di rischio [RR] 0,42, 95% CI 0,08-2,25), di necessità di ricovero per il peggioramento della IAP (RR 0,72, IC 95% 0,36-1,44) e di classe funzionale NYHA (RR 1,32, IC 95% 0,38-4,5).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA