CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Clopidogrel + aspirina nella fibrillazione atriale: lo studio ACTIVE

Fonte: Ann Intern Med 2011 vol. 155 no. 9 579-586.

L'aggiunta di clopidogrel alla terapia con acido acetilsalicilico riduce il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale (FA), ma aumenta il rischio di emorragia. Questo studio di coorte osservazionale è stato disegnato per quantificare il beneficio netto dell'aggiunta di clopidogrel alla terapia con acido acetilsalicilico e le differenze di significato clinico tra gli eventi ischemici ed emorragici. La base dati è quella del trial ACTIVE (Clopidogrel Trial Fibrillazione Atriale con Irbesartan per la prevenzione degli eventi vascolari). Sono stati considerati 10.041 pazienti con fibrillazione atriale, 7.554 dei quali non erano candidati alla terapia con warfarin. Come parametri sono stati considerati eventi ischemici (ictus ischemico o infarto del miocardio) ed eventi emorragici (ictus emorragico o emorragia subdurale o extracraniche), ponderati per l'hazard ratio per morte (o morte o invalidità) dopo un evento o dopo ictus ischemico. Il beneficio clinico netto della doppia terapia antiaggregante nell'ACTIVE A sui partecipanti alla sperimentazione è stato definito come la somma di incidenza di eventi ponderata con duplice terapia antiaggregante sottratta la somma di incidenza di eventi nel gruppo controllo, espressa in equivalenti di ictus ischemico evitato per 100 pazienti. Si è verificato che l’aggiunta di clopidogrel alla terapia con aspirina ha ridotto di 0,57 l’incidenza di ictus ischemico (95% CI, -0,12 a 1,24) per 100 pazienti-anno di trattamento, rispetto al rischio di morte dopo l'ischemia o emorragia e di 0,67 (CI, da -0,03 a 1,18), rispetto al rischio di morte o invalidità dopo ischemia o emorragia.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA