CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Insulinemia e HOMA-IR sono predittori di ipertensione arteriosa?

Fonte: Am J Hypertens 2011; 24(9): 1041-1045.

Questi autori hanno valutato se la concentrazione plasmatica di insulina e l’indice HOMA di resistenza all’insulina (HOMA-IR), siano associati con l’insorgenza di ipertensione arteriosa in una popolazione di soggetti sani e relativamente magri. Sono stati selezionati 10.894 su un totale di 15.638 soggetti normotesi al basale tra il 2003 e il 2008. Le analisi al basale e durante il periodo osservazionale comprendevano: glicemia a digiuno, insulinemia, profilo lipidico. Inoltre, sono stati valutati il consumo di alcol, l'abitudine tabagica, l’esercizio fisico ed il livello di educazione utilizzando un questionario standardizzato. Dei 10.894 soggetti, 881 hanno sviluppato ipertensione arteriosa (8.1%) durante i 5 anni di osservazione. L’incidenza di ipertensione è stata più comune tra i soggetti più anziani rispetto a quelli più giovani ed è stata associata con più alti valori di BMI al basale. In modelli logistici multi-variati, elevati livelli di insulina e di HOMA-IR sono risultati associati con un maggiore rischio di sviluppare ipertensione in entrambi i sessi. In un’analisi multivariata per quartili di insulinemia e HOMA-IR, l’odds ratio (OR) per ipertensione incidente più alto è risultato essere quello nel quartile con i più alti livelli di insulina e HOMA-IR. Il quartile più alto di insulina e HOMA-IR è stato associato con un rischio maggiore di svillupare ipertensione arteriosa compreso tra 1.5-1.7 volte. Questo studio a 5 anni fornisce l’evidenza che sia i livelli circolanti di insulina che l’HOMA-IR sono fattori di rischio significativi per lo sviluppo di ipertensione arteriosa in una popolazione relativamente magra e sana.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA