CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

PALLAS study: Il dronedarone ha raddoppiato il rischio di morte e di gravi disturbi cardiovascolari in pazienti con fibrillazione atriale permanente

Fonte: American Heart Association Scientific Session 2011, Orlando.

Queste sono le conclusioni a cui sono giunti i ricercatori coordinati da Stuart J. Connolly, professore di cardiologia alla McMaster University di Hamilton, Ontario. A causa di questi primi risultati, i ricercatori hanno concluso lo studio con solo il 30% dei 10.800 pazienti previsti. Il farmaco, utilizzato per i pazienti con fibrillazione atriale non permanente per ridurre la recidiva di fibrillazione atriale, è risultato inaspettatamente pericoloso per alcuni pazienti con una forma permanente. "Nessuno dei precedenti studi aveva indagato gli interventi per ridurre la morbilità e la mortalità nei pazienti con fibrillazione atriale permanente, una popolazione ad alto rischio" ha affermato Connolly. Nel mese di luglio, i ricercatori hanno interrotto lo studio in quanto il comitato sulla sicurezza ha rilevato un eccesso di eventi vascolari e di morte nei pazienti trattati con il farmaco. Il rischio globale di eventi vascolari maggiori, come infarto miocardico, ictus o morte per cause cardiovascolari è stato 2,2 volte maggiore per i pazienti trattati con dronedarone rispetto al placebo: 43 pazienti trattati con dronedarone e 19 trattati con placebo hanno avuto un ictus o un infarto miocardico o morte cardiovascolare; 21 morti cardiovascolari si sono verificate tra i pazienti con dronedarone e 10 nel braccio placebo; 13 morti per eventi aritmici nel gruppo dromedarone e 4 nel gruppo di controllo, 22 pazienti trattati hanno avuto un ictus, mentre solo 9 nel gruppo placebo. Inoltre il Dronedarone ha aumentato il rischio di ospedalizzazione per insufficienza cardiaca. “Il messaggio è che il dronedarone non deve essere utilizzato per la fibrillazione atriale permanente", ha concluso Connolly.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA