CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Ranolazina migliora la capacità funzionale e riduce le aritmie ventricolari in pazienti post bypass aorto coronarico

Fonte: Congresso Nazionale SIC 2011, Roma.

Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott. Miano dell’Università di Catania in collabozione con i ricercatori dell’IRCCS San Raffaele di Roma coordinati da Maurizio Volterrani. I ricercatori hanno voluto valutare se la somministrazione di ranolazina migliora gli effetti dell'attività fisica sul recupero funzionale dei pazienti con cardiopatia ischemica in fase di riabilitazione cardiologica precoce dopo intervento cardochirurgico di rivascolarizzazione miocardica. Pertanto hanno arruolato 60 pazienti (50 uomini e 10 donne, età 67,1 + / 10) con cardiopatia ischemica ammessi al reparto di cardiologia riabilitativa in fase precoce (<1 settimana) dopo intervento cardochirurgico di bypass aorto coronarico. I pazienti sono stati randomizzati a ricevere ranolazina 1gr/die (n=30) o placebo per 4 settimane e valutati al basale e dopo quattro settimane, mediante il test del cammino (6MWT), l’ecocardiogramma, una valutazione emodinamica non invasiva, il monitoraggio ECG Holter. Tutti i pazienti sono stati sottoposti a un programma intenso di 4 settimane di esercizio fisico aerobico (ET) al 50-60% di VO2. A 4 settimane la distanza percorsa al 6MWT è significativamente migliorata nel gruppo ranolazina (247 + / 28m) rispetto al gruppo placebo (206 + / 23m) (tra i gruppi p=0,02); la gittata cardiaca (+13%) e l'indice cardiaco (+16%) sono aumentate nel gruppo ranolazina mentre sono rimaste invariate nel gruppo placebo. I battiti ectopici ventricolari sono risultati significativamente ridotti nel gruppo ranolazina rispetto al placebo (-31% vs -12% rispettivamente, p=0,01), mentre i battiti sopraventricolari si sono ridotti in entrambi i gruppi senza differenze significative.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA