CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Retinopatia ipertensiva di grado lieve e mortalità cardiovascolare: un nuovo fattore prognostico indipendente

Fonte: Circulation 2011; 124: 2502-2511.

Questo studio di coorte giapponese ha esaminato se la retinopatia ipertensiva di grado lieve possa essere un fattore di rischio per la mortalità cardiovascolare nei soggetti con e senza ipertensione. Ben 87.890 persone (29.917 uomini e 57.973 donne) tra i 40 e 79 anni di età nel 1993 sono stati seguiti fino al 2008. La fotografia della retina è stata classificata come normale, di grado 1 o di grado 2 in base alla classificazione di Keith-Wagener-Barker. Sono stati quindi calcolati i risk ratio per la mortalità per tutte le cause e per la mortalità causa-specifica in ognuno di questi tre gruppi. Le covariate includevano l’età, la pressione arteriosa sistolica, l’uso di farmaci antipertensivi e la presenza di altri fattori di rischio cardiovascolare. Gli hazard ratio multivariati per la mortalità totale da malattie cardiovascolari sono stati rispettivamente: 1,24 (95% intervallo di confidenza [CI], 1,12-1,38) e 1,23 (95% CI, 1,03-1,47) per i gradi 1 e 2 tra gli uomini e 1.12 (95% CI, 1.01- 1,24) e 1,44 (95% CI, 1,24-1,68) per i gradi 1 e 2 tra le donne. Gli hazard ratio per la mortalità totale da ictus sono stati rispettivamente: 1,31 (95% CI, 1,13-1,53) e 1,38 (95% CI, 1,08-1,77) per i gradi 1 e 2 tra gli uomini e 1,30 (95% CI, 1,12-1,50) e 1,70 (95 % CI, 1,36-2,11) per i gradi 1 e 2 tra le donne. Per entrambi i soggetti ipertesi e normotesi di ciascun sesso, gli hazard ratio multivariati per la mortalità da tutte le cause, per la mortalità da patologie cardiovascolari e per la mortalità da ictus erano significativamente più alti di grado 1 o 2 rispetto al normale. In conclusione, la retinopatia ipertensiva di grado lieve è un fattore di rischio per la mortalità cardiovascolare indipendente tra gli uomini e le donne con e senza ipertensione.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA