CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Studio ARIC: elevazione del punto J e rischio di morte associata a sesso e razza

Fonte: European Heart Journal Volume32, Issue24Pp. 3098-3106.

L'associazione tra la morte per aritmia e ripolarizzazione precoce è stata descritta con un modello di elettrocardiogramma caratterizzato da un innalzamento del tratto di giunzione QRS-ST (punto-J). Poco si sa di questa relazione in popolazioni non-bianche. Questo studio esamina la relazione tra elevazione del punto J (JPE) e morte cardiaca improvvisa (SCD) e se questo rapporto è diverso per razza o sesso. Un totale di 15.141 soggetti di mezza età sono stati arruolati in uno studio prospettico basato sulla popolazione, detto Atherosclerosis Risk in Communities (ARIC). L'end point primario era SCD, verificatasi al basale (1987-1989) a dicembre 2002, e gli end point secondari sono stati eventi coronarici fatali e non fatali e di mortalità per qualsiasi causa, che si sono verificati fino a dicembre 2007. L’elevazione del punto J è stata definita come ampiezza di J-point ≥ 0,1 mV. L’analisi è stata condotta su sottogruppi prestabiliti per sesso e razza. Un elevazione di punto J era presente in1866 (12,3%) soggetti. Dopo aggiustamento per caratteristiche demografiche, cliniche, stile di vita, e le variabili di laboratorio, JPE non era significativamente correlata alla SCD nel campione complessivo [adjusted hazard ratio (HR), 1,23, intervallo di confidenza 95% (CI), 0,87-1,75]. Tuttavia, correlazioni significative erano presenti tra razza e JPE (P = 0,006) e tra sesso e JPE (P = 0,020). L’elevazione del punto J era significativamente predittiva di morte cardiaca improvvisa nei bianchi (HR aggiustato = 2.03; 95% CI, 1,28-3,21) e nelle femmine (HR aggiustato = 2,54, 95% CI, 1,34-4,82). I risultati suggerivano che la JPE sia associata ad un aumentato rischio di morte cardiaca improvvisa nei bianchi e nelle femmine, ma non in neri o maschi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA