CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Felodipina-irbesartan migliora la funzione sessuale nelle donne ipertese

Fonte: Congresso Mondiale di Diabetologia, Dubai 4-8 dicembre 2011.

Lo scopo di questo studio è stato valutare l’impatto di felodipina associato ad irbesartan sulla funzione sessuale rispetto a felodipina con metoprololo in donne ipertese. In questo studio 160 donne tra i 18 e i 60 anni, con ipertensione lieve o moderata, sono stati randomizzati ad assumere una volta al giorno felodipina combinata con irbesartan o metoprololo per 48 settimane. La funzione sessuale delle pazienti è stata valutata usando il questionario FSFI (female sexual function index) al basale e dopo 24 e 48 settimane di terapia. Sono stati misurati i livelli di estradiolo, testosterone, 8-idrossy-2'-deossiguanosina (8-OHdG), 4-idrossinonenale (4-HNE) e malondialdeide (MDA). Le due terapie di combinazione sono state ugualmente efficaci nell’abbassare la pressione arteriosa. Dopo 48 settimane, nel gruppo felodipina-irbesartan, il punteggio totale di FSFI è migliorato (P < 0.001), in particolare gli aspetti che sono migliorati sono stati il desiderio, l'eccitazione e l'orgasmo (P < 0.001; P = 0.002; P = 0.049, rispettivamente). I livelli di estradiolo sono aumentati sotto trattamento con felodipina-irbesartan (P = 0.003) e si sono ridotti con felodipina-metoprololo (P < 0.001). La concentrazione di testosterone si è ridotta dopo la terapia con felodipina-irbesartan (P < 0.001) ed è aumentata con il trattamento con felodipina-metoprololo (P < 0.001). Nel gruppo felodipina-irbesartan si è osservata una riduzione di 8-OHdG, 4-HNE (P < 0.001) e MDA (P < 0.001). La combinazione felodipina-irbesartan ha portato ad una riduzione dello stress ossidativo; la differenza tra i cambiamenti nell’8-OHdG, 4-HNE e MDA tra i due gruppi è risultata significativa (P < 0.05). Questi risultati suggeriscono che la combinazione felodipina-irbesartan ha migliorato la funzione sessuale nelle donne ipertese, mentre la terapia con felodipina-metoprololo non lo ha fatto.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA