CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Metalloproteasi e loro ruolo nel rimodellamento vascolare

Fonte: J Hypertens 2012; 30(1): 3-16.

L’ipertensione è una delle maggiori cause di rimodellamento cardiovascolare. Nel sistema cardiovascolare, il rimodellamento della matrice extra-cellulare è controllato dalle metalloproteasi (MMPs) e dagli inibitori tissutali delle MMPs (TIMPs). Lo scopo di questo studio è stato chiarire il comportamento delle MMP plasmatiche e dei livelli di TIMP nell’ipertensione e la loro relazione sul rimodellamento cardiovascolare. È stata condotta una ricerca su MEDLINE e EMBASE fino a luglio 2011. Gli studi sono stati considerati eleggibili se fornivano i valori di MMPs plasmatici e di TIMPs nei pazienti ipertesi. Data l’ampia variabilità dei marcatori plasmatici tra gli studi, è stata calcolata la differenza media standardizzata (SMD). Dieci studi hanno fornito i livelli di plasmatici di MMP-9; la SMD tra i 778 soggetti ipertesi e i 669 controlli è stata 1.95 unità (p < 0.05). Tredici studi hanno fornito i livelli plasmatici di TIMP-1; la SMD tra gli 851 pazienti ipertesi e i 646 soggetti normotesi è stata 1.92 unità (p < 0.01). Tre studi hanno investigato se i livelli plasmatici di TIMP-1 predicano il rimodellamento ventricolare sinistro (LV); la SMD tra i 92 soggetti ipertesi con ipertrofia ventricolare e gli 88 pazienti ipertesi senza ipertrofia ventricolare sinistra è stata 5.81 unità (p < 0.05). Per quanto riguarda la disfunzione diastolica (HF), cinque studi hanno fornito dati sui livelli plasmatici di MMP-2; la SMD tra i 321 pazienti ipertesi e con HF e i 334 pazienti ipertesi senza HF è stata 2.36 unità (p < 0.01). L’eterogenicità tra gli studi è stata alta. Questi risultati suggeriscono che le MMP-2, MMP-9 e TIMP-1 potrebbero giocare un ruolo come biomarcatori di rimodellamento cardiovascolare negli ipertesi. Se questi risultati fossero confermati in studi prospettici, potrebbero fornire nuovi strumenti per stratificare il rischio cardiovascolare nei soggetti ipertesi.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA