CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Stabilizzazione della placca per effetto sinergico tra simvastatina e recettore X epatico

Fonte: European Heart Journal Volume 33, Issue 2 Pp. 264-273.

Lo scopo di questo studio è stato quello di indagare gli effetti dei recettori X a livello epatico (LXRs)-β in seguito ad attivazione preferenziale da LXR-623 (WAY-252623), un agonista per LXRs, sulla progressione/regressione della placca in un modello animale (coniglio) di aterosclerosi avanzata.L’aterosclerosi avanzata è stata indotta in conigli bianchi new zeland (n = 41). Alla fine di tale induzione, gli animali sono sottoposti a risonanza magnetica al basale (MRI) e sono stati randomizzati a ricevere LXR-623 (1.5, 5 o 15 mg/kg/die), la simvastatina (5 mg/kg/die) o placebo. È stata testata anche la combinazione di LXR-1.5/simvastatina. Dopo la risonanza magnetica al termine del trattamento, le aorte dei singoli animali sono state sottoposte ad ulteriori indagini. Simvastatina ha ridotto significativamente la progressione della lesione (-25%, p<0,01) rispetto al gruppo placebo. Un effetto simile è stato osservato nei gruppi LXR-1.5 e -5. Una regressione significativa (16,5%, P<0,01) di aterosclerosi è stata osservata nel gruppo LXR-1.5/simvastatina. L'analisi istologica e molecolare ha mostrato la stabilizzazione della placca negli animali trattati con la LXR-1.5 e -5, e LXR-1.5/simvastatina. Gli effetti di LXR-623 sono stati osservati in presenza di un effetto non-significativo sul colesterolo totale, lipoproteine a bassa densità di colesterolo e dei trigliceridi. I risultati di questo studio mostrano che LXR-623 ha significativamente ridotto la progressione dell'aterosclerosi e ha indotto regressione della placca in associazione con simvastatina. Queste osservazioni potrebbero guidare lo sviluppo di futuri nuovi approcci terapeutici anti aterosclerotici.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA