CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Rigidità arteriosa e preeclampsia

Fonte: Journal of Hypertension: January 2012 - Volume 30 - Issue 1 - p 17-33.

Una revisione sistematica ed una metanalisi è stata condotta utilizzando MEDLINE, EMBASE e la Cochrane Library per indagare l'associazione tra preeclampsia e rigidità arteriosa. Sono stati quindi inclusi 23 studi ritenuti rilevanti. Nelle donne con preeclampsia rispetto alle donne normotese  durante la gravidanza, è stato osservato un aumento significativo in tutti gli indici di rigidità arteriosa combinati; apparivano anche significativamente aumentati sia la velocità della pulse wave carotidea-femorale e dell’augmentation index mentre i valori di pulse wave velocità carotidea-radiale PWV non ha raggiunto la significatività. Inoltre, le misure di rigidità arteriosa sono risultate significativamente aumentate nelle donne con preeclampsia rispetto a quelle con ipertensione gestazionale. Quindi, le misure di rigidità arteriosa potrebbero rivelarsi utili nel predire la preeclampsia e potrebbero giocare un ruolo nel rischio di future complicanze cardiovascolari nelle donne con una storia di preeclampsia.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA