CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Dabigatran: una buona alternativa al warfarin post-ablazione di FA?

Fonte: Journal of Cardiovascular Electrophysiology DOI: 10.1111/j.1540-8167.2011.02175.x

Dabigatran è sicuro e ben tollerato assunto in terapia dopo la procedura di ablazione per FA (fibrillazione atriale) ed ha mostrato non causare complicanze emorragiche né eventi tromboembolici; sembra quindi che questo nuovo farmaco sia una valida alternativa al warfarin. Questo è quanto si evince dai risultati presentati dal dott Roger A.Winkle e dai suoi colleghi, che hanno valutato 123 pazienti consecutivi, sottoposti ad assumere dabigatran in terapia e valutati in termini di eventi tromboembolici, sanguinamento, complicanze ed effetti collaterali a 30 giorni (end points primari). Il dabigatran doveva essere assunto ad una dose che tenesse conto della funzione renale del paziente e doveva essere iniziato 22 ore dopo l’intervento. Mentre a tutti i pazienti al termine della procedura di ablazione ed a 12 ore dalla stessa veniva anche somministrata enoxaparina 0,5mg/kg. Dei 123 pazienti inclusi nello studio solo 7 (5,7%) non assumevano terapia anticoagulante o antiaggregante prima dell’ablazione. Dei restanti pazienti: 56 (45,5%) pazienti erano in terapia con warfarin, 34 (27,6%) con dabigatran e 26 (21,1%) in aspirina. Nei pazienti già in terapia con dabigatran il farmaco veniva sospeso 36 ore prima della procedura. In nessun paziente sono stati registrati episodi preprocedurali o intraprocedurali nè tromboembolici nè sanguinamenti e non si sono verificati stroke, nè attacchi ischemici transitori né eventi tromboembolici sistemici post-ablazione. Da segnalare che tre pazienti hanno interrotto il farmaco: 2 per effetti gastrointestinali ed 1 per comparsa di rash diffuso.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA