CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Esercizio fisico di resistenza o aerobico, quale è migliore?

Fonte: Diabetes Care 2012; doi: 10.2337/dc11-1844.

Questo studio ha determinato gli effetti dell’esercizio fisico sulla risposta glicemica in soggetti affetti da diabete mellito di tipo 1. Dodici soggetti con diabete mellito di tipo 1 (HbA1c 7.1 ± 1.0%) hanno praticato esercizio fisico aerobico (45 min di corsa al 60% del picco di Vo2) prima di 45 minuti di esercizi di resistenza (AR) oppure hanno praticato gli esercizi di resistenza prima dell’esercizio aerobico (RA). I livelli di glucosio sono stati misurati durante l’esercizio e per 60 minuti dopo l’esercizio. Il glucosio interstiziale è stato misurato con il monitoraggio continuo 24 ore prima, durante e 24 ore dopo l’esercizio. Si è osservata una significativa riduzione della glicemia nel gruppo AR, ma non in quello RA durante la prima modalità di esercizio, con il risultato di più alti livelli di glucosio nel gruppo RA (AR = 5.5 ± 0.7, RA = 9.2 ± 1.2 mmol/L, P=0.006 dopo 45 min di esercizio). La glicemia si è significativamente ridotta nel gruppo RA ed è aumentata nel gruppo AR durante la seconda sessione di 45 minuti di esercizio con livelli di glicemia non significativamente diversi alla fine dell’esercizio (AR = 7.5 ± 0.8, RA = 6.9 ± 1.0 mmol/L, P=0.436). Sebbene non si siano osservate differenze significative per quanto riguarda le ipoglicemie nel post-esercizio, la durata (105 vs. 48 min) e la gravità (area sotto la curva 112 vs. 59 unità x min) dell’ipoglicemia non sono risultate significativamente aumentate dopo l’AR rispetto all’RA. Quindi praticare esercizio di resistenza prima di un’attività aerobica migliora la stabilità glicemica durante l’esercizio e riduce la durata e la gravità delle ipoglicemie nel post-esercizio nei soggetti con diabete mellito di tipo 1.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA