CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Insulino-resistenza, sovrappeso e fegato grasso: un primo passo verso il diabete…

Fonte: Diabetes Care 2012 Feb 14; in press.

Lo scopo di questo studio è stato valutare se insulino-resistenza, sovrappeso/obesità e fegato grasso siano fattori di rischio per lo sviluppo del diabete mellito di tipo 2. In particolare gli autori hanno voluto quantificare l'incidenza di diabete e determinare se ogni fattore è una variabile indipendente di rischio per diabete. Sono stati esaminati 12.853 soggetti senza diabete mellito e sono stati individuati, al basale, la presenza di insulino-resistenza (IR), fegato grasso e sovrappeso/obesità. Sono stati identificati 223 nuovi casi di diabete di cui 26 soggetti senza nessuno dei tre fattori di rischio, 37 con un fattore di rischio, 56 con due e 104 con tre fattori di rischio. L’odds ratio e l’intervallo di confidenza per il diabete sono stati 3.92 (2.86-5.37) per l’IR, 1.62 (1.17-2.24) per sovrappeso/obesità e 2.42 (1.74-3.36) per il fegato grasso. L’odds ratio per la presenza di tutti e tre i fattori di rischio è risultato 14.13 [8.99-22.21]. Quindi la presenza di IR, sovrappeso/obesità e fegato grasso, aumenta l’odds di sviluppare diabete mellito di tipo 2 di ben 14 volte, ma questi fattori sono importanti anche separatamente, quindi il loro trattamento è necessario per ridurre il rischio di diabete.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA