CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Associazione tra LDL-colesterolo, non–HDL e apolipoproteina B con rischio cardiovascolare in pazienti trattati con statine

Fonte: JAMA 2012; 307 (12): 1302-1309.

Lo studio è stato effettuato per valutare la forza relativa delle associazioni di colesterolo a bassa densità (LDL-C), colesterolo a non elevata densità HDL (non-HDL-C) e apolipoproteina B (apoB) con il rischio cardiovascolare tra i pazienti trattati con statine. La metanalisi è stata effettuata su dati provenienti da studi randomizzati controllati con statine in cui sono stati determinati i lipidi e apolipoproteine convenzionali in tutti i partecipanti allo studio al basale ed a 1 anno di follow-up. Fonti di dati sono state le ricerche bibliografiche aggiornate al 31 dicembre 2011. Gli investigatori sono stati contattati ed i dati dei singoli pazienti sono stati richiesti e ottenuti per 62.154 pazienti arruolati in 8 studi pubblicati tra il 1994 e il 2008. Estrazione di hazard ratio (HR) e il corrispondente IC 95% per il rischio di eventi cardiovascolari maggiori sono stati aggiustati per i fattori di rischio stabiliti dall’aumento di LDL-C, non-HDL-C e apoB con 1-DS.Tra i 38.153 pazienti assegnati alla terapia con statine sono stati registrati 158 infarti miocardici fatali, 1.678 infarti miocardici non fatali, 615 eventi mortali causati da altra malattia coronarica, 2.806 ricoveri per angina instabile e 1.029 ictus fatali o non fatale v HR sono stati aggiustati per eventi cardiovascolari maggiori ed ad ogni aumento di 1-DS sono stati 1,13 (95% CI, 1,10-1,17) per LDL-C, 1,16 (95% CI, 1,12-1,19) per i non-HDL-C, e 1.14 (95% CI, 1,11-1,18) per apoB. Questi HR erano significativamente più alti per i non-HDL-C rispetto ad erificatisi durante il follow-up.un LDL-C (P=0.002) e apoB (P=0.02). Non c'era alcuna differenza significativa tra apoB e LDL-C (P=0.21).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA