CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Predittori di fallimento di PCI in STEMi

Fonte: Journal of Interventional Cardiology DOI: 10.1111/j.1540-8183.2011.00707.x.

Anche se rappresenta un evento raro, il fallimento di un PCI (intervento coronarico percutaneo) primario in pazienti con STEMI (Infarto Mioardico con Sopraslivellamento del tratto ST) è associato a peggiori risultati clinici a breve e a lungo termine rispetto ad una procedura di successo e si dovrebbe porre particolare attenzione quando viene eseguito in donne, in presenza di shock cardiogeno, in pazienti già sottoposti a tali procedure ed in quelli con lesione di tipo C, in quanto tali categorie rappresentano dei predittori indipendenti di fallimento di PCI. Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott. Israel Barbash ed i suoi colleghi che hanno confrontato i pazienti sottoposti a PCI primaria o rescue di successo con quelli in cui questo intervento era fallito. Gli outcome clinici sono stati valutati intraospedalieri, a 30 giorni e ad 1 anno. Per lo studio è stato utilizzato un database clinico dei pazienti che dal 1993 al 2011sono stati sottoposti a PCI, sono stati inclusi 2.900 pazienti ed in 111 (3,98%) la PCI era fallita. Dai dati ottenuti è emerso che i pazienti in cui la PCI era fallita erano più anziani (65 versus 61 anni), erano preferenzialmente donne (46% vs 32%), avevano una maggiore probabilità di avere una patologia vascolare periferica (19% vs 11%), di essere stati sottoposti precedentemente a PCI (29% vs 20%), e avevano una maggiore probabilità di presentare shock cardiogeno (25% vs 11%) (tutti P <0,05). L'analisi di regressione logistica multivariata ha identificato il sesso femminile (OR 1,54, IC 95% 1,01-2,38), shock cardiogeno (2,07, 1,22-3,49), PCI precedente (1,71, 1,08-2,70), e il tipo di lesione C (2,47, 1,60-3,82) come predittori indipendenti di fallimento PCI. La mortalità intraospedaliera (18% vs 4%) e mortalità a lungo termine (48% vs 14%) erano peggiori nel gruppo con PCI fallita rispetto al gruppo di successo (P <0,05).

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA