CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Statine: migliorano la prognosi a lungo termine in pazienti con aneurisma dell’aorta toracica

Fonte: American Journal of Cardiology  Volume 109, Issue 7, Pages 1050-1054, 1 April 2012.

Dai dati di questa coorte di pazienti con aneurismi dell'aorta toracica sembra infatti che l'assunzione di statine sia stato associato ad un miglioramento dei risultati a lungo tempo, principalmente dovuto ad una riduzione delle riparazioni dell’aneurisma. Poiché non è nota la capacità della terapia medica di influenzare il corso degli eventi e gli esiti dei pazienti con aneurismi dell'aorta toracica, il dott. Jon S. Jovin ed i suoi colleghi si sono proposti di determinare se l'assunzione di statine si associasse a migliori risultati a lungo termine in questa categoria di pazienti. A tal proposito sono stati studiati un totale di 649 pazienti con aneurismi dell'aorta toracica, dei quali 147 in terapia con statine dal momento della diagnosi e 502 senza. Dopo un follow-up di 3,6 anni, 30 pazienti (20%) che assumono la terapia erano morti, rispetto ai 167 pazienti (33%) senza statine (hazard ratio 0,68, intervallo di confidenza al 95%,46-1, p=0.049). Dei pazienti che assumevano statine, 87 pazienti (59%) hanno raggiunto l'end point composito di morte, rottura, dissezione o riparazione rispetto a 378 pazienti (75%) del gruppo senza (hazard ratio 0,72, intervallo di confidenza al 95%,57-0,91, p=0,006). Dopo aggiustamenti per comorbilità, l'associazione tra terapia con statine e l'end point composito è stato principalmente sostenuto da una riduzione degli interventi di riparazione dell'aneurisma (hazard ratio 0,57 intervallo di confidenza al 95% 0,4-0,83, p=0,003). Dall’analisi di Kaplan-Meier, la percentuale di sopravvivenza dei pazienti trattati con statine è risultato significativamente migliore (p=0,047) rispetto al gruppo senza.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA