CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Un nuovo incretino-mimetico: lixisenatide

Fonte: Diabetes Care 2012; doi: 10.2337/dc11-1935.

Lo scopo di questo studio è stato valutare l’efficacia e la sicurezza di lixisenatide in monoterapia per il trattamento del diabete mellito di tipo 2. In questo studio randomizzato, in doppio cieco, della durata di 12 settimane, sono stati arruolati 361 soggetti affetti da diabete mellito di tipo 2 che non assumevano ipoglicemizzanti con un’HbA1c tra 7 e 10% e sono stati randomizzati ad assumere: lixisenatide titolato in due fasi (10 μg per 1 settimana, 15 μg per 1 settimana, e poi 20 μg; n=120), lixisenatide titolato in una fase (10 μg per 2 settimane, poi 20 μg; n=119), o placebo (n=122). Lixisenatide ha migliorato il valore di HbA1c con entrambe le titolazioni: -0.54% vs placebo per la titolazione in due fasi, -0.66% vs placebo per la titolazione con una fase; P<0.0001). Più pazienti in terapia con lixisenatide hanno raggiunto un valore di HbA1c <7.0% (52.2% con la titolazione in due fasi, 46.5% con la titolazione in una fase) e ≤6.5% (31.9% per la titolazione in due fasi, 25.4% per a titolazione in una fase) versus placebo (26.8% e 12.5%, rispettivamente; P<0.01). Lixisenatide ha portato ad una migliore riduzione della glicemia a due ore dal pasto e delle escursioni glicemiche, così come della glicemia a digiuno. Si è osservata una riduzione media del peso di 2 kg in tutti i gruppi. L’evento avverso più comune sono stati disturbi gastrointestinali (23% con lixisenatide, 4.1% con placebo). Si sono avute ipoglicemie asintomatiche nell’1.7% dei pazienti con lixisenatide e nell’1.6% dei pazienti in terapia con placebo. Quindi lixisenatide in monoterapia assunto, una volta al giorno, ha migliorato il controllo glicemico, in particolare la glicemia postprandiale (riduzione del 75% nelle escursioni glicemiche) ed è sicuro e ben tollerato nei pazienti diabetici.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA