CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Uso di fibrati e peggioramento della funzione renale

Fonte: Annals of Internal Medicine, April 17, 2012vol. 156 no. 8 560-569.

Dagli studi clinici randomizzati, i fibrati sembrano aumentare il livello di creatinina nel siero. Questo studio di coorte canadese si è posto di valutare la funzione renale in pazienti di età superiore ai 66 anni entro 90 giorni da una nuova  prescrizione ambulatoriale di un fibrato o ezetimibe (farmaco di confronto) tra il gennaio 2004 e dicembre 2008. L’ospedalizzazione per aumento del livello di creatinina sierica costituiva l’outcome primario; la consultazione con un nefrologo, la dialisi per grave insufficienza renale acuta, la mortalità per tutte le cause e l’aumento del livello di creatinina sierica costituivano gli outcome secondari. Rispetto ai pazienti che assumevano ezetimibe (n=61.831), i pazienti che assumevano fibrati (n=19.072) avevano una maggiore probabilità di essere ospedalizzati per un aumento del livello di creatinina sierica (odds ratio corretto: 2,4 [95% CI, 1,7-3,3]) ed erano più propensi a consultare un nefrologo (differenza di rischio assoluto: 0,15% [CI, 0,01% allo 0,29%], odds ratio corretto: 1,3 [CI, da 1,0 a 1,6]). Non c'erano differenze tra i gruppi riguardo al rischio di mortalità per qualsiasi causa o all’utilizzo di dialisi per insufficienza renale acuta. In una sottopopolazione di 1.110 pazienti (fibrati, n=220; ezetimibe, n=890), il 9,1% dei pazienti che assumevano fibrati e lo 0,3% dei pazienti che assumevano ezetimibe hanno avuto un aumento del livello sierico di creatinina pari o superiore al 50% (differenza assoluta: 8,8% [ CI, 4,5% al ​​13,1%], odds ratio, 29,6 [CI, 8,7-100,5]). I rischi erano maggiori nei pazienti che assumevano fibrati già affetti da insufficienza renale cronica. In conclusione, l’utilizzo di fibrati negli anziani è stato associato a un aumento del livello di creatinina sierica ed un piccolo incremento dell’ospedalizzazione (che potrebbe essere stata sottovalutata) e per le consulenze nefrologiche a 90 giorni dalla prescrizione. Il meccanismo e la significatività clinica dell'aumento del livello di creatinina sierica con fibrati, tuttavia, non è ancora stato chiarito.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA