CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

STAR VaS trial: atorvastatina pre operatoria non riduce i livelli di PCR a 48h

Fonte: Canadian Journal of Anesthesia 2012, DOI: 10.1007/s12630-012-9702-z.

La somministrazione di atorvastatina, a partire da sette giorni prima dell'intervento, non risulta essere associata a riduzioni clinicamente significative dei livelli di PCR (proteina C-reattiva) nel sangue. Queste sono le conclusioni a cui sono giunti il dott Neilipovitz ed i suoi colleghi nello STAR VaS trial (Short Term Atorvastatin Regime for Vasculopathic Subjects), un trial singolo centro, placebo-controllato, a gruppi paralleli. In questo studio sono stati inclusi sessanta partecipanti ad alto rischio cardiaco, di età >45 anni di età, che dovevano essere sottoposti a chirurgia non cardiaca. I partecipanti sono stati randomizzati ad assumere atorvastatina 80 mg (A) sette giorni prima dell'intervento chirurgico, il giorno dell'intervento e per sette giorni dopo l'intervento chirurgico (Gruppo AA; n = 26) o ad assumere placebo sette giorni prima dell'intervento chirurgico, A il giorno dell'intervento e A nel post intervento per sette giorni (Gruppo PA; n = 17); oppure ad assumere sempre placebo (Gruppo PP; n = 17). I ricercatori hanno considerato come end point primario i livelli di PCR a 48h. Dall’analisi dei risultati è emerso che i cambiamenti medi (deviazione standard) dei livelli di PCR a 48 ore rispetto al basale nei gruppi AA, PA e PP sono stati 141,0 (72,4), 153,5 (42,2) e 111,2 (84,6), rispettivamente, quindi non significativi, e le differenze medie (95% intervallo di confidenza) a 48 ore per AA vs PA, AA vs PP, PP vs PA erano rispettivamente: -20,1 (-81,2 a 41,1), 22,7 (-31,7 a 77,2) e 42,8 (da -20.0 a 105,7 ), dopo aggiustamenti per livelli di PCR basale, tipo di procedura, presenza di malattia coronarica e uso di farmaci.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA