CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

JACC Study: magnesio, nuovo elisir di lunga vita…soprattutto nelle donne

Fonte: Atherosclerosis Volume 221, Issue 2, Pages 587-595, April 2012.

Il Magnesio assunto con la dieta è risultato essere associato nei giapponesi ad una riduzione della mortalità da malattie cardiovascolari, soprattutto nelle donne. Nel JACC (Japan Collaborative Cohort) study sono state raccolte informazioni relative all’introito di Magnesio con la dieta in un popolazione di 58.615 giapponesi sani di età compresa tra 40 e 79 anni. L’assunzione di Magnesio nella dieta è stata validata mediante un questionario ed i soggetti inclusi nello studio sono stati seguiti per un follow-up medio di 14.7 anni. Dai dati raccolti è emerso che l’assunzione di magnesio nella dieta è inversamente associata con la mortalità per stroke emorragico negli uomini e con la mortalità per stroke totale ed ischemico, malattia coronarica, insufficienza cardiaca e per tutte le malattie cardiovascolari nelle donne. Inoltre, l'hazard ratio multivariato (95% CI) per il più alto vs il più basso quintile di assunzione di magnesio, dopo aggiustamento per i fattori di rischio cardiovascolare e per assunzione di sodio è stato di 0,49 (0,26-0,95), P per il trend = 0,074 per l'ictus emorragico negli uomini, 0,68 (0,48-0,96), P per il trend = 0,010 per l'ictus totale, 0,47 (0,29-0,77), P per trend <0.001 per ictus ischemico, 0,50 (0,30-0,84), P per il trend = 0,005 per la malattia coronarica, 0,50 (0,28 -0,87), P per il trend = 0.002 per insufficienza cardiaca e 0,64 (0,51-0,80), P per il trend <0.001 per le malattie cardiovascolari totali nelle donne.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA