CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

By pass aorto-coronarico on pump vs off pump negli anziani....nessuna differenza!!

Fonte: Circulation 2012; 125: 2431-2439.

Il by pass aorto-coronarico convenzionale è un trattamento ben validato per i pazienti con cardiopatia ischemica. Quello Off-pump (OPBPAC) è stato proposto per ridurre il numero di complicanze perioperatorie, specialmente nei pazienti anziani. In questo studio multicentrico, randomizzato, sono stati valutati 900 pazienti sopra i 70 anni di età sottoposto o a BPAC tradizionale o a OPBPAC L'end point primario è stato il verificarsi a 30 giorni e a 6 mesi,di un combinato di morte, ictus, o infarto miocardico. Sono stati inoltre somministrati questionari sulla qualità della vita. La proporzione di pazienti che ha manifestato l'end point combinato entro 30 giorni è stata del 10,2% per i by pass convenzionali e del 10,7% per OPBPAC (non significativo). A 6 mesi di follow-up, la mortalità è stato del 4,7% rispetto al 4,2% (P=0,75). Entrambi i gruppi hanno mostrato un miglioramento significativo in termini di qualità della vita.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA