CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Morte cardiaca improvvisa e durata del complesso QRS nell'ECG a riposo

Fonte: Circulation 2012; 125: 2588-2594.

Precedenti studi indicano che una maggiore durata del QRS all'ECG è correlata al rischio di mortalità per ogni causa. Tuttavia, l'associazione della durata del QRS con il rischio di morte cardiaca improvvisa (SCD) non è ben documentata nei grandi studi di popolazione. Questo studio prospettico è stato effettuato su una coorte di 2.049 uomini di età compresa tra 42 e 60 anni al basale con un follow-up di 19 anni, durante il quale si è verificato un totale di 156 SCDs. Come variabile continua, ogni 10 ms di aumento di durata del QRS è stata associata con un rischio del 27% più elevato per SCD (rischio relativo, 1,27; intervallo di confidenza al 95%, 1,14-1,40, p<0,001). I soggetti con durata del QRS >110 ms (più alto quintile) hanno avuto un rischio per morte cardiaca improvvisa di 2,50 volte (rischio relativo, 2,50; intervallo di confidenza al 95%, 1,38-4,55, p=0,002) rispetto a quelli con durata del QRS <96 ms ( quintile più basso), dopo aggiustamento per i fattori chiave di rischio, consolidati in base ai dati clinici e demografici (età, consumo di alcol, precedente infarto miocardico, fumo, colesterolo sierico, lipoproteine a bassa e ad alta densità, proteina C-reattiva, diabete mellito tipo 2, indice di massa corporea, pressione arteriosa sistolica, e fitness cardiorespiratoria). Oltre alla durata del QRS, il fumo, un precedente infarto del miocardio, il diabete mellito di tipo 2, la fitness cardiorespiratoria, indice di massa corporea, la pressione arteriosa sistolica e la proteina C-reattiva sono risultati indipendentemente associati con il rischio di SCD. In conclusione, la durata del QRS è un predittore indipendente del rischio di morte cardiaca improvvisa e può avere utilità nella stima del rischio nella popolazione generale.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA