CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Stratificazione del rischio nei diabetici sottoposti a PCI: prova l'ACEF SCORE!

Fonte: G ITAL CARDIOL, Vol 13, Suppl 2 al n 5 2012.

L'ACEF (age/left ventricular ejection fraction + 1 if creatinine >2.0 mg/dL) è uno score di rischio che si è rivelato in grado di predirre la prognosi di MACE (major cardiac events), in particolare di morte e di reinfarto, nei pazienti sottoposti a rivascolarizzazione mediante angioplastica percutanea (PCI). Dai risultati di questo studio emerge che l'ACEF score sembra essere uno strumento semplice anche per la stratificazione del rischio di eventi avversi cardiovascolari nei pazienti diabetici sottoposti a PCI. Dal gennaio 2009 al dicembre 2010 sono stati arruolati 111 pazienti diabetici consecutivi, sottoposti a PCI. La popolazione è stata suddivisa in 3 gruppi di rischio (basso, moderato ed alto) in accordo con i terzili dell'ACEF score: ACEF basso < 1.0225; 1.0225-1.277 ACEF medio ed ACEF alto > 1.277. Sulla base di tale classificazione, 58 pazienti erano ad alto rischio (52%), 36 a rischio intermedio (32%) e 17 a basso rischio (15%). L'incidenza di MACE è stata significativamente più elevata nei pazienti con ACEF alto rispetto ai pazienti con ACEF medio e basso (36 vs 17 vs 12%; p=0.03). In particolare, l'incidenza di infarto miocardico è stata significativamente più alta nei pazienti con ACEF alto (33 vs 11 vs 5%; p=0.01), così come l'incidenza di ristenosi intrastent (27 vs 8 vs 5%; p=0.02). Ad un follow-up medio di 1 anno nessuno dei suddetti pazienti è andato incontro a morte. In conclusione, l'ACEF score appare uno strumento utile per la stratificazione del rischio di eventi avversi cardiovascolari nei pazienti diabetici sottoposti a PCI.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA