CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

TAK-875: un nuovo alleato per sconfiggere il diabete?

Fonte: The Lancet 2012; 379(9824): 1403-1411.

Questo studio ha valutato gli effetti di TAK-875, un nuovo farmaco antidiabetico agente sui recettori FFAR1. Sono stati arruolati 426 pazienti diabetici non controllati da dieta e metformina e randomizzati, in uno studio in doppio cieco e controllato a: placebo, TAK-875 (6,25; 25; 50; 100 o 200 mg) o glimepiride (4 mg) una volta al giorno per 12 settimane. 303 pazienti sono stati randomizzati a TAK-875, 61 a placebo e 62 a glimepiride. A 12 settimane si è avuta una riduzione di HbA1c di -1·12% con 50 mg, -0·65% con 6,25 mg di TAK-875; di -1·05% con glimepiride e di -0·13% con placebo. L’incidenza di ipoglicemie è risultata maggiore con glimepiride. Quindi TAK-875 sembra migliorare significativamente il compenso glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2 dando un minimo rischio di ipoglicemie.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA