CardioLink Scientific News - Giornale telematico di informazione medico scientifica

Fumare in gravidanza riduce il folato!

Fonte: European Journal of Nutrition Volume 51, Number 3 (2012), 385-387.

Fumare determina nei neonati una significativa riduzione dei livelli sierici di folato, micronutriente essenziale per lo sviluppo del feto, per il suo ruolo nella sintesi de novo del DNA. Questi sono i risultati a cui sono giunti Mehmet Yekta Oncel ed i suoi collaboratori che hanno voluto confrontare i livelli sierici neonatali di folato in bambini nati da madri fumatrici e non. A tale scopo in questo studio sono stati arruolati neonati da madri consenzienti a ≥ 37 settimane di gestazione. I soggetti sono stati divisi in due gruppi sulla base delle abitudini al fumo della madre e sono stati ottenuti campioni di sangue alla nascita (dal cordone ombelicale) e ad 1 mese per la determinazione dei livelli di folato nel siero. Tra i 140 soggetti consenzienti, 108 (77%) hanno portato i loro neonati alla visita prevista ad 1 mese: in 68 le madri erano non fumatrici ed in 40 fumatrici. I bambini nati da madri fumatrici avevano significativamente più bassi livelli di folato nel siero rispetto a quelli nati da madri non fumatrici, sia alla nascita (17,2 ± 5 vs 24,3 ± 4,9, p<0,01) che 1 mese dopo il parto (11 ± 4,1 vs 17,5 ± 4.3, p<0,01). Questi risultati suggeriscono che la supplementazione di acido folico può essere richiesto per madri fumatrici durante la gravidanza, non solo durante il primo trimestre e che supplementazione simili possono anche essere necessarie per i bambini nati da queste madri.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOTIZIE DI CARDIOLOGIA E DIABETOLOGIA?
Iscriviti gratuitamente e ricevi le news di CardioLink direttamente nella tua e-mail

Inserisci qui sotto il tuo indirizzo e-mail

Scarica la nostra nuova APP MyCardioLink
Scarica App MyCardioLink Scarica App MyCardioLink

Leggi l'articolo completo su CardioLink Scientific News

VERSIONE SEMPLIFICATA DEI CONTENUTI DI CARDIOLINK SCIENTIFIC NEWS

VISUALIZZA VERSIONE COMPLETA